Metafore di Luce: la collezione di sandali che esalta la femminilità creata da Daniele Giovani

174 views Leave a comment

Per piacersi e piacere, trafori, rouches, cavigliere gioiello, tubolari… Dettagli della prima collezione Daniele Giovani Design che ha fatto il suo debutto milanese con l’arrivo della bella stagione. L’atelier creativo del designer in Corso Genova 13 e lo shop online del brand hanno un appeal nuovo con le palette primaverili della collezione Metafore di LuceSolo le sapienti mani degli artigiani marchigiani potevano trasformare l’estro e il talento di Daniele Giovani in 18 modelli esclusivi e continuativi che bene rappresentano la donna protagonista delle sua quotidianità. Ogni creazione del brand è interamente fatto a mano rendendo la calzatura unica nelle sue particolarità, pensate per una donna che arricchisce il proprio look con accessori di ricerca eleganti, originali e comodi che la rendano protagonista nella quotidianità.

Una donna che adora la stagione più calda quando il segno distintivo del suo look diventano i saldali. Adoro i sandali! Li ho immaginati fortemente femminili e sensuali e ho pensato ad alcuni dettagli originali. Vernici, pellami laminati e opachi creano emozionanti contrasti di luci. Una luce che illumina i tacchi, simbolo di elegante seduzione, dalle diverse forme e dalle diverse altezze, a piacere di donna. Tradizione e innovazione si fondono” racconta lo shoe designer Daniele Giovani. Le calzature sono il risultato di grande impegno, passione e una grande attenzione nella lavorazione artigianale e maniacale cura dei dettagli. Per Daniele Giovani e la sua prima collezione “Metafore di Luce” dall’esordio regale alla Montecarlo Fashion Week del maggio scorso, ci sono le premesse di un successo annunciato.

 

L’oro, dal fascino senza tempo, è energia, movimento, passepartout verso nuove mete.

Un tocco di luce leggero, come un gioiello per il look più sparkling. I sandali scultura Greta in nappa nera con tubolari specchio oro e tacco a stiletto di 10 cm. Il Designer Daniele Giovani ha pensato a una silhouette perfetta e moderna con punta aperta e cinturino alla caviglia avvolgente regolabile per il massimo comfort. Per una eleganza assoluta. Elegante sabot in nappa nera con tubolari specchio oro con tacco da 9 cm. E’ la scarpa cult della primavera estate 2023.  Eleganti e comode, originali e versatili. la mules Sofia disegnato da Daniele Giovani.  è una scarpa aperta di tendenza da sfoggiare tutta l’estate. Il fashion item di rievocazione anni ’90, cool e allo stesso tempo minimal chic con la fascia in morbida nappa

L’elegante sandalo flat Noemi Daniele Giovani Designi in nappa nera con tubolari specchio oro, è la flat che risolve al meglio tante situazioni. Per un party all’ora dell’aperitivo quando la tenue è sofisticata. Raffinato e comodo sandalo slingback in nappa nude con tubolari. Tacco base triangolare. Da 7,5 cm. Giselle di Daniele Giovani Design è il passepartout della stagione e arricchisce con i suoi bagliori dorati ogni look. Il sandalo Alina di Daniele Giovani Desgin è raffinato e comodo. In nappa nude con tubolari e cavigliere, tacco 5 cm per una camminata comoda, cinturino regolabile. . Elegante e prezioso sandalo flat Nahid in nappa platino con cavigliera traforata a. fascia unica in punta intrecciata con un design italiano, cinturino regolabile per un look cool.

 

Riflessi luminosi e cangianti ricordano le albe e i tramonti, quando il cielo si tinge di nuance uniche

Il sandalo Naima di Daniele Giovani Design è un raffinato slingback in pelle stampa viper degradè celeste-lilla.  Il dettaglio più chic? Indubbiamente la chiusura del cinturino con strass e il tacco da 10 cm, per uno stile e una calzata fortemente femminile e sensuale. Il sandalo Aurora Daniele Giovani Design è in pelle stampa viper degradè celeste-lilla. I dettagli unconventional come il doppio nodo della tomaia, la chiusura del cinturino con strass e il tacco da 9 cm rendono, questo sandalo un vero gioiello per le occasioni più eleganti. Un’eleganza effortless da sfoggiare da mattino a sera grazie al comodo tacco 5 cm. Realizzato da sapienti artigiani marchigiani è stato pensato a Milano per le lunghe giornate senza sosta. Il designer Daniele Giovani ha scelto la pelle in stampa viper degradè celeste lilla, Il sandalo Lilibeth sfoggia una tomaia anteriore in pelle annodata e la chiusura del cinturino è in strass.

 

 

 

IO, DANIELE GIOVANI

 

Daniele Giovani è nato una sera di maggio a Milano. Da sempre innamorato della creatività della moda e della bellezza dell’architettura. Così come il tacco di una seducente scarpa può creare magia e diventare parte integrante del corpo di chi le indossa, l’architettura rappresenta per il designer il suo “io” che si confronta con il mondo esterno. Entrambe le considera un prolungamento di se stesso. Laureato in “Fashion Design” al Politecnico di Milano, ha potuto studiare e approfondire la cultura progettuale del design. Dopo aver conseguito la Laurea Magistrale in “Strategia e comunicazione della marca, moda e design” allo IULM di Milano ha arricchito il suo sapere con la parte “immateriale” della moda legata al concetto di brand.

Ricercando una sintesi tra le sue due passioni, moda e architettura, ha quindi frequentato il Master Universitario in “Accessory Design” al Politecnico di Milano, dove per la prima volta ha fatto uno schizzo della sua prima scarpa. “Un’emozione tale che mi ha fatto capire quello che poi sarebbe stato!” racconta lo Shoes Designer. “Le mie creazioni sono il risultato di una personale visione e interpretazione dello stile “milanese”, basato su quel mix di elementi disomogenei che sanno creare nuovi e accattivanti linguaggi di moda. Così nei miei progetti si ritrova una fusione tra passato e presente, estro e tradizione artigianale, dove l’innovazione poggia su tracce antiche”. Nel 2014 a Milano, nel cuore di Corso Genova, storica via dello shopping, ha aperto al civico 13 una raffinata boutique multimarca di accessori femminili di brand affermati ed emergenti. Un esclusivo salotto e laboratorio creativo dedicato al vero made in Italy. Nel 2016 ho creato poi il concept della fragranza “Perdizione”, in collaborazione con Nobile 1942, dove le note principali sono vaniglia, neroli, fiori d’arancio e ylang-ylang.   Da sempre attratto dalle calzature donna per il loro appeal seduttivo e architettonico, nella magia dell’Opéra de Monaco (un luogo scelto non a caso, elegante e sontuoso, che si specchia nel mare e guarda l’infinito…) il designer debutta con il brand personale “Daniele Giovani Design” e rivela al pubblico monegasco la sua prima collezione “Metafore di Luce”. Una collezione disponibile nel Multibrand Daniele Giovani Milano in Corso Genova 13 a Milano, in selezionati specialty store in Italia e all’estero e sul e-shop del brand.

 

Author Bio

Redazione

No Description or Default Description Here

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento