Scarpe Resort: il prossimo must have della stagione calda!

88 views Leave a comment

Le collezioni Resort 2016 di scarpe sono già pronte a introdurre must have molto interessanti per la prossima stagione calda. Tutte le grandi maison di moda e le griffe specializzate nel campo delle calzature hanno voluto nelle loro collezioni pre-estive creazioni uniche, modelli coloratissimi spesso previsti anche in forme originali e di carattere.
Primo piano nella collezione Resort 2016 di scarpe Gucci su modelli dall’allure retrò imperdibili, dècolletès ispirate nella forma ai mocassini con punta tonda, tacco alto o medio dalla forma tubolare e morsetto classico. Sono previste nelle vesti in pelle a tinta unita e in quelle glitterate, fantasie vivaci che tornano anche per i sandali e i modelli flat della collezione. Tocchi bon ton anche per la collezione Resort 2016 di scarpe Jimmy Choo, una collezione caratterizzata da Mary Jane interamente rivestite da applicazioni floreali e sandali dalle forme molto raffinate, mentre Giuseppe Zanotti torna a stupire con i suoi modelli dalle forme eccentriche in pellami laminati, dalle pumps ai sandali platform, dalle slip on alle sneakers pastello con zeppa interna. Casadei inserisce tra le sue novità per il periodo primaverile vesti coloratissime delle celeberrime dècolletès Blade con tacchi affilati, le più indossate dalle star di tutto il mondo. Imperdibili le versioni in colorazioni sorbetto come il lilla, in sfumature di fucsia più intenso e nelle varianti interamente dipinte con fantasia multicolor e tacco in metallo a contrasto. Sergio Rossi lascio spazio nella sua collezione Resort 2016 ai sandali gladiator dai dettagli gioiello particolari ed eleganti, mentre Aquazzura punta su creazioni in forme classiche declinate però in colorazioni pastello e in toni fluo più vivaci, oltre ad articoli multicolor dall’effetto arcobaleno con pannelli mesh a completare la forma.

Qual è il modello perfetto per voi?

Author Bio

Redazione

No Description or Default Description Here

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento