Edgardo Osorio for Salvatore Ferragamo

83 views Leave a comment

Ferragamo ha lanciato una capsule di scarpe ironiche e preziose, declinate in sandali, ballerine e booties iperfemminili. Ma com’è nato il progetto Edgardo Osorio for Salvatore Ferragamo? Come afferma Massimiliano Giornetti: «L’idea di una collaborazione è intrinseca al Dna di Salvatore Ferragamo. Siamo partiti dalle scarpe, arriveremo ai gioielli, alle borse e all’uomo. La scelta di Edgardo è stata estremamente naturale, ha lavorato con noi agli inizi e conosce quello che è lo spirito del brand, la sua italianità, e anche la sua “fiorentinità”. Poi, c’è quel suo senso di naturale eleganza».  Che dire della collezione? Usiamo le parole di Edgardo Osorio: «Sono tornato in archivio. Qual è per me la scarpa più Ferragamo di tutte? La Rainbow Wedge, mi son detto. Lì c’è tutto: è un mix di colori, materiali, innovazioni: il sughero, le ali, il patchwork, il colore, i fiocchi. Massimiliano mi ha suggerito di concentrarmi sulla leggerezza, che è anche la chiave delle mie scarpe. Anche l’epoca di Salvatore Ferragamo non era facile, c’era la crisi, ma la sua energia era straordinaria, e le sue scarpe happy. Così, ho preso questi codici e li ho rielaborati, capovolgendo pesi e volumi». Nasce così questa collazione iper femminile di straordinaria creatività!

Author Bio

Redazione

No Description or Default Description Here

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento