Clarks, una storia di comfort e design lunga 190

68 views Leave a comment
scarpe clarks donna e uomo

Si narra che James Clarks, 190 anni fa, nella sua modesta casa di Street, ebbe l’idea di utilizzare i ritagli di pelle che il fratello Cyrus, che di mestiere faceva il conciatore, buttava via dopo aver confezionato i tappeti. Nacquero così delle ciabtte in camoscio foderate di pelliccia di pecora che divennero famosissime in tutto il mondo grazie anche alla regina Vittoria, che alla Grande Esposizione del 1850, si complimentò personalmente con i due fratelli Clarks. Quello della predilezione della famiglia reale è un’eco che dura ancora oggi e molta fortuna ha portato alla storia di questo marchio. Una storia fatta di centinaia di modelli in cui la parola d’ordine è il comfort. Risalgono al 1950 i Desert Boots, quelli che in Italia chiamiamo semplicemente “Le Clarks”, il più grande successo di vendita e di immagine del marchio. Seppure la produzione, oggi, si sia spostata per la maggior parte in Vietnam, il cuore della creatività è rimasto a Street, dove già dal ’97 vengono utilizzate le stampanti 3d per lo sviluppo dei prototipi. Per i suoi 190 anni di attività Clarks ha pensato di raccontare la sua storia, con immagini, aneddoti e particolari sulla piattaforma www.clarksunboxed.com. Cogliendo l’occasione di questo anniversario, Clarks è anche una delle principali protagoniste della mostra “Shoes: Pleasure and Pain” in corso al Victoria & Albert Museum di Londra, di cui abbiamo già parlato qui.

Author Bio

Redazione

No Description or Default Description Here

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento