ASICS Trial Tour sbarca al Parco di Monza insieme a Stefano Baldini

0 views Leave a comment

Il brand giapponese, fondato nel 1949 da Kihachiro Onitsuka, da sempre concepisce e valorizza l’impatto positivo ed edificante dello sport sulla vita quotidiana,  presenterà al Parco di Monza l’ASICS Trail Tour e invita tutti gli sportivi a scoprire i nuovi modelli di scarpe da running per un’esperienza unica e inclusiva.

SKILLY_LR-0357-2

Martedì 5 mercoledì 6 luglio, dalle 12:00 alle 20:00, Asics offre gratuitamente la possibilità di provare e individuare la scarpa ideale per il proprio stile di corsa, grazie all’analisi dell’appoggio eseguita dagli esperti di prodotto. Sarà possibile testare gli ultimi modelli con l’innovativa tecnologia FF Blast, che offre un appoggio più morbido e un rimbalzo più energico.

Durante le due giornate di ASICS Trail Tour ci saranno anche altre attività gratuite, come sessioni di running, lezioni di yoga e consulenze posturali individuali.

Gli ASICS FrontRunner accompagneranno i partecipanti in un percorso di 5 km nel Parco di Monza e al termine della run Ingmar Cavagna, chinesiologo e membro della community dei FrontRunner, guiderà una sessione di rieducazione diaframmatica e respiratoria per trarre tutti i benefici dall’attività sportiva.

SKILLY_LR-0402-2

Ospite speciale sarà Stefano Baldini presente mercoledì 6 luglio, con il quale si potrà correre e vivere un’esperienza memorabile al fianco di un campione olimpico.

A tutti i partecipanti verrà omaggiata una t-shirt di ASICS.

Il programma completo delle due giornate:

Martedì 5 luglio

Dalle 12:00 alle 20:00 test dell’appoggio gratuito

18:30 Yoga session

19:30 Prova scarpe e ASICS run – 5 km in compagnia degli ASICS FrontRunner.

Post corsa esercizi di rieducazione diaframmatica e respiratoria con il chinesiologo Ingmar Cavagna

Mercoledì 6 luglio

Dalle 12:00 alle 20:00 test dell’appoggio gratuito

18:30 Yoga session

19:30 Prova scarpe e ASICS run – 5 km con Stefano Baldini e gli ASICS FrontRunner.

Post corsa esercizi di rieducazione diaframmatica e respiratoria con il chinesiologo Ingmar Cavagna

You must be logged in to post a comment Login

Lascia una risposta