Come rendere comode le scarpe col tacco

0 views Leave a comment

Croce e delizia di ogni donna, le scarpe con il tacco sono emblema di sensualità e di femminilità. Ovviamente se si opta per altezza vertiginose e modelli particolari, la comodità non è proprio dietro l’angolo. Indubbiamente sono più belle delle scarpe basse o delle sneakers, ma bisogna fare i conti con scomodità in talune circostanze e piedi doloranti. Ci si domanda pertanto spesso se esistano delle scarpe con tacco comode, per evitare che si formino le vesciche sui piedi e che diventi difficoltoso l’uso delle calzature in questione.

In realtà, ci vengono in aiuto alcuni trucchetti semplici pensati per rendere più morbida la calzatura e più agevole il tacco, ecco di seguito le chicche.

tac-6-1000x750

Ammorbidire le scarpe indossandole in casa

Nessuno ti ha mai detto che un paio di scarpe nuove diventa più tollerato se indossato prima dell’occasione per la quale l’hai comprato. Molti consigliano pertanto di mettere al piede per qualche minuto al giorno ogni giorno tutte le scarpe col tacco nuove e camminarci su in percorsi brevi.

Ammorbidire le scarpe mettendole in freezer

Un’altra chicca che potrebbe permetterti di soffrire meno stando sui tacchi e di considerarli molto comodi è di porre a stretto contatto con il ghiaccio le scarpe. Metti i tuoi décolleté in freezer, o in alternativa riempi un sacchetto di ghiaccio e mettilo nelle scarpe. In questo modo la tendenza del ghiaccio a dilatarsi ti porterà ad un leggero allargamento delle scarpe, facendole avvertire più comode.

Le fonti di calore

Paradossalmente anche le fonti di calore aiutano tanto quanto il freezer. Prova infatti a riscaldare la superficie delle tue calzature con tacchi per ammorbidirle e renderle molto più comode una volta indossate. Vedrai che calzandole non appena tolte dalla fonte di calore, andranno a prendere la forma del tuo piede e sembreranno cucite su misura.

Usare il deodorante in gel

Altro elemento non trascurabile è l’uso del deodorante gel. Basta metterlo nelle zone in cui senti che le scarpe ti fanno più male. Certo il gel non le fa allargare ma crea una piacevole sensazione di sollievo nell’indossarle che ti consentirà di indossarle con comodità e senza soffrire.

In alternativa comunque ci sono tanti altri modi per rendere le scarpe con tacco più morbide e allargarle. Basta capire davvero quali sono i punti del piede in cui avverti più dolore e cercare la migliore soluzione per soffrire meno sulle punte, sotto la pianta, sotto al tallone o anche dietro al tallone. Ad esempio potresti provare ad imprimere una torsione decisa e delicata sulle scarpe, senza romperle, per rendere il materiale più morbido ed elastico. In alternativa puoi anche rendere umido l’interno, senza toccare le superfici che potrebbero rovinarsi con l’acqua: per fare ciò magari tampona l’interno con un panno umido, oppure con una patata spaccata, che lascia amido ed umidità e allarga la forma delle scarpe.

Prova ad usare i cuscinetti e vai da un ciabattino

Ci sono anche dei metodi alternativi in commercio che sono pensati proprio far sì che le scarpe con il tacco non facciano male. Pensa ad esempio all’uso dei cuscinetti di gel trasparenti, che trovi facilmente in negozio, anche online. Basta apporli proprio nella scarpa, in modo tale da agevolare il piede a non farlo scivolare. I cuscinetti oltre ad essere morbidi, leniscono la sensazione di pressione che il peso del corpo imprime sui piedi. Inoltre hanno una caratteristica non di poco conto: sono trasparenti quindi non si vedono e non si percepiscono.

Infine ricorda che le scarpe si possono anche modificare e rendere più comode rivolgendosi ad un ciabattino, che magari provvederà a trovare una soluzione per rendere le tue scarpe ultra pratiche.

You must be logged in to post a comment Login

Lascia una risposta