Visita il Bronx come un vero americano con Nyc&Company

0 views Leave a comment

NYC & Company, ente ufficiale di promozione, destination marketing, convention and visitors bureau per i cinque distretti di New York City, invita i cittadini e i visitatori a scoprire il Bronx Like a New Yorker, per esplorare le numerose offerte del distretto.

Distante solo una corsa di treno a nord di Manhattan, il Bronx offre di tutto, dallo Zoo al famosissimo Yankee Stadium. Immancabile una passeggiata sul Grand Concourse o un giro in traghetto da Manhattan verso uno spettacolare punto il lungomare presso Clason Point. Qui i quartieri sono unici e vivaci: Riverdale, dove bere una Guinness presso An Beal Bocht, un autentico pub irlandese; Arthur Avenue, la Little Italy del quartiere; e Mott Haven, dove The Lit Bar è una tappa essenziale per gli amanti dei libri e Chocobar Cortes è un must per gli amanti del cioccolato.

Il Bronx è ricco di storia: George Washington ha dormito qui nel XVIII secolo, il poeta Edgar Allan Poe ci ha vissuto nel XIX secolo ed è la patria della musica hip-hop nata nel XX secolo. Il quartiere offre anche 7.000 acri di parco (circa il 25% della sua superficie totale), da giardini maestosi come Wave Hill e il New York Botanical Garden al Van Cortlandt Park, famoso per i suoi percorsi di corsa campestre.

“Come luogo di nascita dell’Hip Hop e centro di culture diverse e di ampi spazi verdi, il Bronx è pieno di esperienze imperdibili per i visitatori di New York City “, ha affermato Maria Torres-Springer, Deputy Mayor for Economic & Workforce Development di NYC“Con la bella stagione, non c’è momento migliore per esplorare la straordinaria musica, il cibo, l’arte, lo shopping e la natura che i quartieri del Bronx hanno da offrire”.

“Il Bronx è principalmente conosciuto per lo Yankee Stadium, il Bronx Zoo, il New York Botanical Garden e come culla dell’Hip Hop, ma è anche pieno di esperienze autentiche e uniche da esplorare”, ha dichiarato Fred Dixon, NYC & Company President and CEO. “Dalle destinazioni sul lungomare come City Island e Orchard Beach, ad Arthur Avenue e Little Italy, i murales e i ristoranti lungo River Avenue e la 161esima strada che confina con lo Yankee Stadium, i parchi e i giardini tentacolari, fino alla cucina etnica eccellente in tutto il distretto, il Bronx si presenta come una destinazione straordinaria per vivere NYC come un newyorkese”.

bronx nyc e company

Una scelta unica e deliziosa dove alloggiare nel Bronx è il boutique Opera House Hotel. Si trova in un teatro storico ristrutturato che una volta ospitava leggende dell’intrattenimento come Harry Houdini e i fratelli Marx. L’hotel dispone di 60 camere, una palestra, colazione gratuita, servizio concierge, e si trova vicino a due stazioni della metropolitana: 149th Street-Grand Concourse e Third Avenue-149th Street.

Il Bronx ospita inoltre centinaia di ristoranti, molti dei quali sono strutture a conduzione familiare che offrono cucina autentica da tutto il mondo, sia che si tratti di sancocho colombiano a La Masa, di piatti messicani alla Taqueria Tlaxcalli o di cibo italiano su Arthur Avenue. SUYO Gastrofusion, uno spazio elegante e chic dove il menu latino-asiatico, vanta una stella Michelin e include empanadas di pollo tailandese e maduros di panko. Il Bronx è anche diventato una destinazione di spicco per il panorama culinario dell’Africa occidentale, grazie alle vivaci comunità di immigrati come Little Ghana. Da provare assolutamente la cucina ghanese al Papaye, le specialità togolesi al Bognan International e il Grin per il cibo della Costa d’Avorio.

A questo link potete trovate la guida completa dei principali quartieri del Bronx con le loro attrazioni, ristoranti, luoghi d’arte e altre destinazioni ed esperienze uniche.

Per maggiori informazioni sul Bronx, visitare il sito 

You must be logged in to post a comment Login

Lascia una risposta