Il grande ritorno dei sabot: ecco i Mules!

0 views Leave a comment

Negli anni ’90 erano conosciute a tutti con il nome di sabot ed erano di grande tendenza: parliamo di quel tipo di scarpe che lasciano la parte posteriore del piede scoperta.
Per chi era ragazzina in quegli anni (e li avrà sicuramente indossati) sarà contentissima di sapere che sono tornati di moda: ora gli esperti della shoes industry li chiamano “mules” (utilizzando il termine inglese) e si possiamo trovargli in tantissimi modelli differenti. Si possono indossare in modo chic ed elegante, dai pantaloni palazzo agli abitini con stampe floreali. Meglio non farsi prendere troppo la mano e non optate per shorts in denim o pantaloni a zampa, il rischio è di sembrare davvero uscita da una serie televisiva del periodo!

 

 

Mules1

Mules Sandals

I sandali Mules sono tornati di moda già da un paio di stagioni e il loro successo sembra confermato anche per i mesi caldi del 2019. Uno dei brand che per primo ha riproposto questi modelli essenziali è Giuseppe Zanotti.

Questo modello di scarpa è molto “esasperata” e vagamente fetish. Quest’anno viene proposta con tacchi killer, abbinata alle fascette sottili che abbiamo visto presenti in tutte le collezioni di tutti i brand.

Mules 2

You must be logged in to post a comment Login

Lascia una risposta