Impazza la moda degli stivali con il pelo

0 views Leave a comment

I 3 stivali con il pelo che ti conquisteranno

Fra le tante tendenze di questo inverno 2018, complici le basse temperature e le festività in arrivo, sta impazzando quella per gli stivali con il pelo. Gli stivali con il pelo restano un must di tutti gli inverni e ci consentono di unire calore e comodità. Nelle collezioni troviamo ogni genere di stivale con il pelo: alto, basso, in tinta unita o in fantasia, insomma, non è possibile che non ce ne sia uno che vi colpisca. E nel vostro armadio, un paio non possono sicuramente mancare! Vi proponiamo qui i tre modelli di stivali con il pelo che più hanno catturato l’attenzione delle donne.

1

Il primo brand della lista è Woolrich con il suo stivale basso, bianco e con il pelo sulle tinte del marrone che arriva a coprirne l’allacciatura. In più, come contrasto, spicca la suola nera. Un vero capolavoro di eleganza e sportività. Bellissimo da utilizzare soprattutto in settimana bianca!

 

2

Il secondo brand a distinguersi è Guess che, nella sua linea principale, propone un paio di stivali con il pelo sabbia o neri, alti e con una catena dorata nella zona della caviglia. Questi stivali con il pelo sono molto eleganti e possono essere sfruttati sotto un bel vestito in maglia o con un paio di jeans e camicia, donando al vostro outfit quel tocco in più che vi renderà trendy e alla moda, slanciandovi un pochino grazie al tacco interno.

 

3

Il terzo e ultimo brand che si distingue è un classico senza tempo, ovvero gli stivali con il pelo Ugg (vedi l’articolo sugli stivali Ugg), comodi e caldi, disponibili in ogni variante di colore, imbottiti completamente di pelo internamente, sono sportivi e sfruttabili con un outfit quotidiano come jeans e maglione. Ci raccomandiamo solo di lasciarli a casa quando piove, l’effetto della punta più scura è piuttosto antiestetico.

 

Queste 3 tipologie di stivali con il pelo sono un trend della stagione invernale che perdura anche quest’anno, ma di modelli ce ne sono tantissimi ovunque e vi pemetteranno di non rinunciare all’eleganza, pur privilegiando la comodità. Cosa aspettate a provarli?

Marta Buffoli

You must be logged in to post a comment Login

Lascia una risposta