Giulia Chérie, il nuovo brand di borse e bijoux lancia una collezione dal sapore sofisticato e senza tempo.

0 views Leave a comment

L’universo femminile è da sempre attratto dagli accessori, che siano borse, scarpe oppure bijoux. Non  esiste donna  che non desideri una nuova borsa o un nuovo paio di décolleté da sfoggiare, o  un luccicante gioiello che impreziosisca  il proprio outfit.

Noi donne insomma vogliamo essere impeccabili in ogni occasione, dall’aperitivo con le amiche  ad una cena romantica o un appuntamento in cui è necessario uno stile più raffinato.  Se si avvicina un’occasione per una mise  che stupisca puntiamo su accessori particolari e di stile, che esaltino la nostra bellezza!

Il focus di oggi sono quindi calzature e borse, per proporvi un abbinamento vincente per un look chic e di classe.

Le borse a tracolla ad esempio  sono le preferite di tante  donne sempre in movimento che vogliono essere femminili e alla moda non rinunciando comunque  alla comodità.  Di questo modello esistono infinite declinazioni, adatte ad ogni personalità : dai modelli small, in cui portare solo cellulare, chiavi e lo stretto necessario, a quelle più capienti, capaci di contenere un piccolo mondo senza per questo appesantire le braccia. Mani libere e dimensioni compatte dunque.

Partendo dalla borsa, nella versione di  borse a tracolla, possiamo trovare alcuni modelli   molto interessanti tra le proposte  del marchio emergente  Giulia Chérie della designer Giulia Maccianti. Borse tracolla regolabile adatte al giorno e alla sera, perfette per completare ogni outfit, da un abito elegante ad un abbigliamento più  casual chic,  ideali dunque  da avere sempre con sé durante tutto il giorno. Creazioni sicuramente d’effetto,  create con materiali pregiati  a sottolineare l’artigianalità tutta italiana da cui discendono, un vero must have per le donne che amano anche  lo stile casual ma ricercato.

Christelle -
Christelle
Vivienne -
Vivienne

Tra le proposte del brand Giulia Chérie, troviamo il modello Christelle, in pelle laminata color azzurro acquamarina, a spalla ma anche a mano grazie alla maniglia regolabile, con cristalli Swarovski sulla chiusura a girello, davvero chic! Adatta ad affrontare anche  la frenetica  quotidianità ed indossabile sia a tracolla che come borsa a mano, la Christelle bag  può essere definita sofisticata ma allo stesso tempo pop e proprio per questo ha fatto subito breccia nel cuore delle donne.

 

Altrimenti ecco  il modello Vivienne, una borsetta a spalla dalle dimensioni contenute, molto elegante per la sera, in cui mettere lo stretto necessario. Proposta in pelle stampa pitone color roccia con riflessi argento, vernice color beige effetto perlato e pelle laminata argento.

Chantal -
Chantal

Altre due creazioni firmate Giulia Chérie indossabili a tracolla sono Chantal e Marilyn in pelle di pitone bianco avorio e vernice color  beige o bianco  perlato, impreziosite da una chiusura a girello smaltata effetto madreperla. Ideali anche  per accompagnare  un look casual chic, le tracolle Giulia Chérie proposte sono quindi perfette  sia da sera che da giorno, e sanno sicuramente come donare quel tocco di eleganza in più che a volte manca.

Marilyn -
Marilyn

Con  questa collezione di bags  Primavera-Estate 2017, presentata in occasione di Pitti90,  la stilista Giulia Maccianti  ha realizzato  creazioni che sono capolavori di maestria artigianale, unici per costruzione e lavorazione, dal gusto romantico, elegante ma anche un po’ eccentrico e bon-ton, per rappresentare le diverse sfumature dell’animo femminile.

Vediamo adesso quali calzature poter abbinare alle varie borse proposte per creare un’accoppiata davvero vincente.

Se non sapete rinunciare a sentirvi più slanciate ed eleganti, quello che fa al caso vostro è proprio un paio di tacchi alti, perfetti alleati della seduzione femminile e perfetti per dare il giusto tocco ad ogni look.

Con la Christelle bag possiamo innanzitutto abbinare lo stilosissimo sandalo dai colori brillanti e iridescenti e con disegni geometrici della collezione PE 2017 firmata JF London, un tributo allo Studio 54, alla musica e alla creatività di  un periodo strabiliante come gli anni ’70  in cui i confini tra moda, arte e spettacolo erano così sottili da confondersi. Ideale per un perfect match anche l’ iconica Blade di Casadei  a punta  in vernice metallizzata,  semplicemente bellissime e super raffinate décolleté, adatte anche  per la sera tanto sono preziose, con  tacco  sottile come una spada.

Alla piccola borsetta a tracolla Vivienne, si abbinerebbe perfettamente un modello  di décolleté  nude proposto dal marchio Loriblu  AI 2016-2017,  in nappa tortora con cinturini, punta sfilata e tacco stiletto.  Opzione diversa  è il sandalo gladiatore griffato Fay PE 2017,  per chi cerca  uno stile minimal con  sandali bassi oro allacciati alla caviglia, oppure il sabot in pitone della collezione PE 2017 di Sergio Rossi.

Passando a Chantal, tracolla in pitone bianco avorio e vernice beige effetto perlato,  ideali per un perfetto abbinamento le décolleté in vitello nude con punta affusolata e tacco scultura  del brand Marni AI 2016, o in alternativa due modelli di  sabot. Il primo della collezione PE 2017 di Laura Biagiotti  e l’altro color cipria firmato Sergio Rossi PE 2017.

Ed infine per Marilyn, due  meravigliose proposte. Il peep-toe bootie in pelle bianca di JF London con cinturino  alla caviglia e il sandalo del brand Ermanno Scervino dove la corda diventa accessorio chic o ricamo, entrambi delle rispettive collezioni PE 2017.

Per il giorno ma pure per le serate più in e glam, non rimane quindi che scegliere la vostra preferita tra le borse firmate  Giulia Chérie, vera bellezza da vivere, e la calzatura che fa al caso vostro tra le diverse alternative suggerite.

Vi faranno sicuramente fare un figurone agli occhi di tutti i presenti!

You must be logged in to post a comment Login

Lascia una risposta