Milano Moda Uomo: Dsquared2 Omaggia David Bowie

0 views Leave a comment

Dopo la chiusura del Pitti Uomo a Firenze, al via da ieri Milano Moda Uomo, e chiuderà i battenti il 21 giugno, per un totale di 37 sfilate. Tra i diversi brand e stilisti delle prime 48 ore, spicca il defilè di Dsquared2.

Dsquared_SS17I gemelli Dan e Dean Caten, stilisti del marchio, hanno portato sulla passerella l’eccentricità e l’ecletticità di David Bowie. Dedicata e ispirata al genio estetico e della musica, la collezione Primavera – Estate 2017, unifica i mondi del glam rock, di cui Bowie è l’inventore indiscusso, con la cultura urbana delle strade britanniche.
“Quanto era giusto David! Quanto era avanti! Questo show è fatto per stupire, per dare una scossa, la collezione di vendita è tutta un’altra cosa. Per il defilè, però, abbiamo deciso di spingere sulle atmosfere clubbing che ricordano la Londra degli anni Settanta, con ragazzi dall’identità molto strong”. Queste le parole di Dean e Dan dopo l’evento.

La collezione fonde punti di vista diversi per elaborare capi d’abbigliamento e scarpe dalle tinte forti. L’uomo dallo sfarzo androgino incontra il ribelle silenzioso.

Sotto pantaloni a Dsquared_SS17zampa d’elefante corta, parka camouflage a rombi o a fiori, camicie con la croce di spille da balia, bretelle di specchio, jeans con il denim macchiato di varechina e strappato, spuntano stivali di pelle nera o viola, altezza caviglia o fin sopra il ginocchio, arricchiti con lacci bianchi lungo tutto lo stivale, di stelle ricamate o tempestati di pailettes, che a ogni passo giocano con la luce dei riflettori. Ma l’azzardo sta nella suola, l’uomo Dsquared2 è un tipo duro che vuole e può indossare tutto: i modelli sfilano su zeppe di 7 centimetri e tacchi di 16 centimetri. Così, tra l’irriverenza e lo scherzo, David Bowie è stato ricordato nel quartier generale della moda milanese, in Via Ceresio, che ha sentito vibrare l’atmosfera londinese.

 

 

Clicca sulle immagini per sfogliare la gallery.

You must be logged in to post a comment Login

Lascia una risposta