Scarpe colorate sotto il vestito da sposa? Si può!

0 views Leave a comment

Avere a che fare con tutte le tradizioni possibili ed immaginabili quando si organizza un matrimonio è davvero un’impresa ardua ma si sa che la più classica delle regole è quella che vede protagonista il bianco: bianco il vestito, il velo, i fiori… e le scarpe?
Diciamo che con le scarpe è concesso fare uno strappo alla regola, ma sempre secondo alcune regole!
Intanto forse non è il caso sceglierle troppo eccessive, magari con tanti colori o elaborate fino allo sfinimento! È pur sempre il giorno delle vostre nozze e non potete rischiare di essere fuori posto. Usate il rosso corallo o rubino in caso il grande giorno sia in primavera o estate, blu o azzurro per i matrimoni nelle stagioni invernali. Per i colori pastello e cipria non ci sono invece stagioni, saranno comunque adatti.
Vietate le borchie, il pitonato, gli spuntoni… Niente del genere! Il romanticismo dev’essere comunque all’ordine del giorno.
Altra questione su cui non bisogna calcare la mano è l’altezza del tacco, e questo vale anche per le spose che sceglieranno la più classica scarpa bianca! Sappiamo quanto può essere attraente e seducente un tacco da 12 cm ma sappiamo anche quanto può essere scomodo se, non essendo abituate, lo indossiamo per tutta la giornata.

Insomma, sì all’originalità ma attente a non cadere nel ridicolo, che il confine è sottile!

Guarda la galleria con alcuni modello scelti apposta per voi!

You must be logged in to post a comment Login

Lascia una risposta