TheMicam: trend e focus sui mercati

0 views Leave a comment

Nel mondo delle scarpe c’è grandissima attesa per theMicam, il salone internazionale della calzatura che si terrà dal 14 al 17 febbraio nei padiglioni di Fiera Milano.

1.456 gli espositori (821 italiani e 635 stranieri), 64.144 i metri quadrati occupati, l’obiettivo è quello di indicare nuovi modi per rispondere alle sfide del mercato globale, sottolineando che la qualità e un know how innovativo vincono anche in un mondo che cambia.

L’artigianalità rimane di sicuro uno degli elementi centrali di questo grande palcoscenico, che però punta anche ai trend innovativi: i materiali e i dettagli coprono una grandissima varietà, dalla pelle con effetto invecchiato al vinile lucido, dai lacci tradizionali a dettagli e chiusure in metallo, segnando tra le tendenze delle prossima stagione la complementarietà degli opposti.

Come attività, TheMicam propone agli operatori incontri quotidiani nell’area theMicam Square con focus e approfondimenti su Paesi e di grande interesse per l’export (Usa, Cina, Europa e Russia) individuando i trend più interessanti nei vari mercati e gli sviluppi delle tecniche di vendita non solo fisiche ma anche on-line; inoltre, le sfilate che animeranno la catwalk rappresentano uno degli appuntamenti più clou.

Grazie a questo evento, aziende e buyer hanno una bussola irrinunciabile per orientarsi nel mondo delle calzature. Come afferma Annarita Pilotti, presidente di Assocalzaturifici: “TheMicam rimane un appuntamento immancabile per quanti cercano una vetrina di prodotti di qualità e varietà. Mentre infatti, il meglio del made in Italy continua a rappresentare la punta di diamante dell’offerta espositiva grazie al suo alto potenziale di stile che piace al mondo, tra gli espositori non mancherà una ricca panoramica dell’eccellenza internazionale, con una testimonianza interessante di gusti e culture differenti”.

You must be logged in to post a comment Login

Lascia una risposta