BIRKENSTOCK E VALENTINO. LA STRANA COPPIA ALLA RESA DEI CONTI

0 views Leave a comment

Con la primavera è il momento di capire se l’insolita proposta dei due marchi diverrà trend o resterà di nicchia

Sono state protagoniste di questo inverno, quando hanno fatto la loro uscita, facendo notizia per l’insolito accostamento di griffe. Da un lato, una scarpa tedesca a dir poco storica, registrata per la prima volta nel 1774, di nome Birkenstock. Diciamocelo, praticamente una “scarpa ortopedica”, che, vista ai piedi di chi l’indossa, sembra la rivincita di quelli a cui della moda non importa un fico secco. Un sandalo rialzato e a pianta larga, dalla vestibilità di una pantofola, per coloro il cui unico obiettivo è tener lontani i calli dai piedi quanto più possibile, chissenefrega dello stile! In realtà, la Birkenstock lo stile ha finito per crearlo, diffondendosi a macchia d’olio e restando tra le calzature più comode che si trovino in circolazione.

Dall’altro lato, invece, troviamo una delle icone di raffinatezza mondiale, tra le case di moda più quotate, che dagli anni ’60 è sinonimo internazionale di eleganza, meglio noto come Valentino.

Cosa avranno in comune questi due opposti? Che hanno deciso di unire le forze in un’insolita collaborazione, con la supervisione di Pierpaolo Piccioli, direttore creativo della maison d’alta moda, realizzando così la prima Birkenstock firmata Valentino. Il modello è rimasto invariato, ma si presenta in una colorazione del tutto eccezionale!

Frances McDormand le indossava gialle alla notte degli Oscar, in un’edizione speciale creata apposta per lei.

nstock gialle notte degli Oscar
Frances McDormand con Birkenstock gialle alla notte degli Oscar

Eppure, sappiamo che il colore bandiera dell’italiano Valentino è il rosso, così non poteva mancare la versione fiammante del sandalo, riverniciato dalla suola alle fibbie.

Valentino Birkenstock rosse
Valentino, Birkenstock rosse – 340 euro

Infine, c’è lei, nera e con il maxilogo Valentino stampato. Per i più fashion victim!

BIRKENSTOCK NERE VALENTINO
Birkenstock nere logo Valentino – 370 euro

La verità è che questo accostamento di brand ha avuto molti apprezzamenti, ma anche un’impennata di critiche, da parte di chi è convinto che in nessun modo si possa tentare di rendere elegante un tipo di calzatura nato per non esserlo.

 

La resa dei conti sarà questa primavera. Le scarpe hanno fatto la loro prima apparizione nella collezione autunno-inverno 2019, ma non viviamo tutti a Los Angeles e solo con l’arrivo della bella stagione potremo effettivamente renderci conto se il prodotto è stato apprezzato dai più. Occhio ai piedi allora!

 

 

You must be logged in to post a comment Login

Lascia una risposta