Abcense, fusione perfetta tra calzatura e design

0 views Leave a comment

Abcense è un marchio di calzature con sede a Taipei creato da due designers Jhuosan Wang e Yoyo Pan. “Tutto è iniziato con la necessità di creare una scarpa che rappresenti la perfetta fusione tra le calzature e il design. Vogliamo creare pezzi senza tempo che si adattano senza problemi alla vita di tutti i giorni”, hanno sempre sostenuto i due fondatori di Abcense. Ispirati alla cultura orientale, hanno ricreato il concetto del “blank-leaving”, una tecnica usata nella poesia e nell’arte orientali. L’intenzione dei due artisti è permettere a chi guarda la scarpa, lo spettatore-consumatore, di interpretare la creazione mettendo alla prova la propria immaginazione piuttosto che essere influenzato dal concetto dell’artista. E’ proprio questa “Abcense”, assenza ovvero il “lasciare in bianco”, che rende la calzatura ancora più significativa. Queste scarpe permettono a chi le indossa di essere se stesso e danno la possibilità a chi osserva di vedere non solo una scarpa indossata ma quello che realmente è chi la porta. Scarpe auto-riflessive, rappresentano un’estensione della persona che diventa una tela bianca sulla quale Jhuosan Wang e Yoyo Pan disegnano audaci forme geometriche e linee astratte, con dettagli e sagome del tutto inaspettate. Una scarpa tridimensionale, complessa ma unica. Le pelli sono tutte tinte a mano e la scarpa è rifinita a mano per renderla assolutamente inimitabile. Realtà ed immaginazione si mischiano in questa calzatura. Per clienti sofisticate che cercano l’esclusività, noi le troviamo emozionanti. Voi, che ne pensate? Sfogliate la gallery.

 

↓ DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI ↓