La storia di Roger Vivier, il Maestro delle scarpe

0 views Leave a comment

Correva l’anno 1930 quando, l’allora ventitreenne Roger Vivier incontra a Parigi Mistinguett e Joséphine Baker; per loro realizza le prime scarpe su misura. La sua prima boutique apre 7 anni dopo, al 22 di Rue Royale. E’ qui che Roger Vivier inizia a produrre le sue creazioni per le più importanti case di alta moda al mondo. Non è un caso se Vivier viene spesso definito come il Maestro delle scarpe: è da attribuirsi a lui la realizzazione, nel 1945, delle prime scarpe in plastica trasparente.

 

Vivier_plastica

 

La svolta nella sua carriera arriva il 2 giugno del 1953: Monsieur Roger Vivier è l’unico designer francese a partecipare all’incoronazione di Sua Maestà la Regina Elisabetta II, realizzandone le scarpe che lei stessa indosserà per la cerimonia. E’ nello stesso anno che Roger Vivier inizia una collaborazione con Chrisitain Dior per promuovere una linea di calzature destinata alla grande distribuzione.

Vivier si può definire un pioniere nell’elaborazione di tacchi dalle forme più svariate: a piramide, “Virgule”, a conchiglia o ad arco e nell’uso di materiali come la lega d’alluminio leggera. E’ con lui che nel 1954 nasce il primo tacco a spillo a 8 cm, “Aiguille”. Nel 1959 crea, invece, il tacco “Choc”: un tacco semplice ma il risultato di una lunga ricerca di equilibrio tra il disegno della linea e il suo tensionamento. Nel 1965 Roger Vivier crea la “Belle Vivier”, una décolleté adornata da una fibbia in metallo. Un paio di anni dopo Catherine Deneuve indosserà questo modello nel film di Luis Bunuel “Belle de Jour”e, da allora, questa scarpa sarà una moda che non passa mai.

Vivier_film

Dopo la sua morte, avvenuta nel 1998, Roger Vivier continua a vivere in tutto ciò che è riuscito a contaminare con la sua arte. Il marchio, negli anni 2000, viene acquisito dal gruppo Della Valle e, grazie alla direzione artistica di Bruno Frisoni, rappresenta una delle massime espressioni nel mondo delle calzature e degli accessori di lusso, producendo, oltre alle scarpe, borse e articoli di pelletteria.

↓ DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI ↓

RELATED ITEMS