Le scarpe con il tacco rifrangente

0 views Leave a comment

Siete sicure di conoscere l’ultima novità in fatto di tacchi? Se la risposta è si, certamente non vi siete lasciate sfuggire i tacchi catarifrangenti di Vetements. Che Denma Gvasalia avesse una predisposizione per i tacchi originali, lo avevamo capito fin dalla collezione di debutto nel 2015, quando il brand aveva portato in passerella per la Primavera Estate 2015, dei booties con un tacco a forma di accendino, diventati subito oggetto di desiderio per molte. Dopo il successo del tacco accendino, ormai vero e proprio simbolo del marchio, riproposto in tantissime varianti stagione dopo stagione, Denma Gvasalia ha deciso di replicare la sua stessa intuizione, utilizzando un altro oggetto comune come tacco del suo nuovo modello di scarpe. Avete presente le targhette catarifrangenti che si usano per essere visibili di notte? I catarifrangenti diventano tacchi per i nuovi stivaletti Vetements, in versione rossa sui booties di pelle nera o bordeaux, oppure catarifrangente bianco sulla scarpa in vernice nera. Certamente indossando i nuovi stivali di Vetements non passerete inosservate di giorno e di notte!
vete

↓ DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI ↓