Quali scarpe indossano i personaggi dei ritratti più famosi della storia dell’arte?

0 views Leave a comment

Avrete sicuramente notato che i quadri più famosi, spesso sono dei ritratti. Questi ritratti, in genere, mostrano il protagonista a mezzo busto, e non nella sua interezza. Alcuni, osservandoli, si sono posti una domanda semplice e forse un po’ banale: che scarpe indossano questi personaggi? Anche Ogilvy, famosa agenzia pubblcitaria, si è fatta questa domanda e per il suo cliente Kiwi, noto marchio che realizza prodotti per la cura delle scarpe, ha pensato ad una campagna che svela, o meglio immagina, quali sono le calzature indossate dai personaggi ritratti in alcune delle opere più famose della storia dell’arte. E’ così la Gioconda, la Ragazza con l’orecchino di perla, Van Gogh o La donna col cappello di Matisse guadagnano finalmente delle calzature perfettamente abbinate alla mise mostrata nei quadri.

Jeanne Samary, ritratta da Renoir, indossa delle raffinate ballerine con preziose decorazioni sulla tomaia. La Monna Lisa di Leonardo indossa dei sabot con tacco medio, dallo stile decisamente spartano. Van Gogh, ripreso nel suo celebre autoritratto, indossa dei semplici scarponi marroni. Raffaello, immortalato nel suo famoso autoritratto, calza dei morbidi stivaletti con delicate decorazioni. La ragazza con l’orecchino di perla di Vermeer indossa delle splendide ballerine celesti, mentre la Donna con il cappello di Matisse indossa degliadorabili stivaletti rossi. Grazie a questi simpatici e interessanti abbinamenti, la campagna pubblicitaria realizzata da Ogilvy è già un successo planetario. Quale abbinamento vi piace di più? (clicca su un’immagine per aprire la gallery)

↓ DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI ↓