Adidas lancia tre nuovi modelli per salvare gli oceani

0 views Leave a comment

Adidas ha deciso di produrre tre nuovi modelli riciclando i rifiuti plastici che inquinano i mari. Già nello scorso anno, la casa tedesca aveva lanciato un modello prodotto con il materiale inquinante reperito in mare, come gli scarti delle reti da pesca e, dopo il primo esperimento, il progetto amico dell’ambiente continua con i nuovi modelli Ultraboost, Ultraboost X e Ultraboost Uncaged. Ogni paio sarà realizzato utilizzando la plastica ricavata da ben undici bottiglie con lacci, rinforzo sul tallone, fodera e rivestimento della soletta in PET riciclato. Ovviamente, la casa assicura che le nuove scarpe, oltre a perseguire un fine nobile, garantiscono le consuete prestazioni eccellenti a chi le scglierà.

Tra le caratteristiche del modello troviamo:

Primeknit, una tomaia avvolgente, che assicura una calzata ottimale, comodità e leggerezza, realizzata fino al 95% con Parley Ocean Plastic;
Controtallone FITCOUNTER, progettato per dare maggiore supporto al tallone, preservando la libertà di movimento del tendine di Achille;
Torsion System, realizzato con materiali provenienti da una fonte rinnovabile, il sistema favorisce la naturale flessibilità dal tallone all’avampiede;
Suola in gomma dal grip ineguagliabile che asseconda la falcata di ogni runner, lavorando in perfetta sintonia con BOOST, garantendo un’andatura più fluida;
BOOST, sistema che assicura comfort e ammortizzazione ottimale, immagazzinando e restituendo energia a ogni passo.

Al momento sappiamo che i modelli Ultraboost, Ultraboost X e Ultraboost Uncaged saranno disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio, ma non si conosce il loro prezzo. L’azienda opera a stretto contatto con Parley for the Oceans, associazione ambientalista nata con per portare all’attenzione dell’opinione pubblica la questione dell’inquinamento degli oceani. Il progetto di Adidas è quello di produrre un milione di scarpe ricavate dagli scarti del mare entro il 2017: “Il nocciolo del nostro credo è che, attraverso lo sport, possiamo davvero cambiare delle vite”, ha spiegato il CEO Kasper Rorsted.

Noi di Scarpe Magazine, non possiamo che applaudire ad un progetto simile.

adidas parley ocean (2)

↓ DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI ↓