David di Donatello 2017: ecco i look dei VIP

0 views Leave a comment

Si è conclusa la 62esima edizione dei David di Donatello, promossi dall’Accademia del Cinema Italiano presieduta dal regista Giuliano Montaldo. Oltre che sulla premiazione e sui talenti del cinema italiano, l’attenzione è stata rivolta anche ai look delle star che hanno preso parte alla serata. In generale abbiamo assistito ad un tripudio del nero, sia per quanto riguarda gli abiti maschili, sia per quanto riguarda gli outfit femminili. Eva Riccobono ha indossato un abito lungo nero con paillettes brillanti firmato Armani Privé, che lasciava intravedere le curve e mostrava la schiena nuda della modella. Valeria Bruni Tedeschi si è presentata con un abito sottoveste nero Armani Privé. L’attrice ha vinto il premio come Miglior attrice per il film La pazza gioia e per l’occasione, tra risate e lacrime, ha ringraziato i colleghi e tutti gli uomini della sua vita, nonché il suo psicanalista. Micaela Ramazzotti ha indossato un abito Prada in bianco e nero che ben alorizzava la sua silohuette. Kasia Smutniak ha selto di mostrarsi con un look maschile firmato Giorgio Armani. Valeria Bilello si è mostrata con un abito fresco e giovanile firmato Louis Vuitton, che lasciava vedere in trasparenza le gambe. Stefano Accorsi, in smoking, ha partecipato alla serata assieme alla moglile Bianca Vitali. Per lei  un abito  primaverile firmato Fausto Puglisi che lascia intravedere il pancino. L’attore ha vinto il David di Donatello come miglior protagonista per Veloce come il vento. La bella Beatrice Vendramin in un abito Philosophy, sempre nero che lascia vedere le gambe in trasparenza e lascia le spalle scoperte. Quale look vi piace di più?

↓ DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI ↓