Lo stile di Amy Winehouse in mostra a Londra

0 views Leave a comment

«Family Portrait» (Un ritratto di famiglia) l’attesissima mostra che il «Jewish Museum» di Londra dedicherà alla cantante Amy Winehouse, scomparsa prematuramente il 23 luglio del 2011.  L’esposizione darà la possibilità di conoscere tanti aspetti sconosciuti della sua vita.

I fan potranno ammirare appunti fotografie, oggetti personali, vestiti, abiti e scarpe indossate durante i concerti e nella vita quotidiana

le sue acconciature, i suoi outfit e il suo make up è sempre stato seguito ossessivamente dai media, cosi come le scarpe, per cui la diva non nascondeva la sua passione. In un intervista, il padre Mitch raccontò che la star spese quasi 12 mila euro in scarpe in un paio di ore nei magazzini Selfridges di Londra, comprando più di venti paia di scarpe. Amy indossò numeroso scarpe disegnate per lei da i più famosi nomi della moda: Jimmy Choo, Christian Louboutin e Jonathan Kelsey.

Le scarpe che furono più indossate dalla grande cantante inglese? Tacchi open toe e stiletti, come documentato dalla foto che la ritraggono durante la vita mondana.

amy-pink balletMa  le  scarpe iconiche sono le “Pink Ballet“, le scarpe da ballerina, che la star indossava nella vita quotidiana.

pink ballet amy 2

 

↓ DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI ↓