Oscar 2017: notte pungente, ma poco nello stile

0 views Leave a comment

È sorta anche quest’anno l’alba su una delle notti più attese nel mondo dello spettacolo: quella in cui si celebra l’assegnazione dei premi Oscar. E anche quest’anno l’evento non è stato esente da contrasti e rigide prese di posizione, dalle più serie come la scelta da parte di qualcuno di sfoggiare il fiocco azzurro dell’Aclu (American Civil Liberties Union, l’organizzazione che si batte per i diritti civili), alle polemiche più “mondane”, come il litigioso botta e risposta tra Meryl Streep e la Maison Chanel in perfetto stile Il Diavolo veste Prada.

E dopo che per giorni è stato incerto con quale abito la pluripremiata attrice sostituisse quello del celebre Atelier, il presentatore della cerimonia Jimmy Kimmel ha commentato sarcasticamente la sua jumpsuit con strascico blu notte firmata Elie Saab, chiedendo “Non sarà un’Ivanka, vero?”. Il riferimento, naturalmente, è alla battaglia di cui si è fatta paladina proprio l’attrice contro le politiche adottate dal neo presidente Trump, che le è valsa una standing ovation.

Se però la cerimonia – e i giorni che l’hanno preceduta – hanno così avuto i loro momenti pungenti, molto meno frizzante è stato il mood generale riguardo allo stile adottato nei look sul red carpet.

Misurasobrietà e colori chiari sono infatti state le parole d’ordine dei look della notte degli Oscar 2017: nude, argento, oro e bianco sono stati i colori più gettonati per abiti glamour che, tranne che per poche eccezioni, sono stati accomunati da un’eleganza “low profile”.

Ma vediamo nello specifico con quali scarpe le star hanno calcato il red carpet: su Scarpe Magazine, una carrellata dei look più belli.

ScarpeMagazine_emma-stone

Emma Stone, vincitrice del premio come migliore attrice protagonista per La la Land, ha scelto un sandalo in pelle oro con il suo vestito Givenchy che, nel ricordare la celebre statuetta, pare le abbia portato fortuna!

ScarpeMagazine-alicia-vikander-2   ScarpeMagazine-brie-larson-2

Alicia Vikander e Brie Larson hanno optato per due sandali dal cinturino più vistoso.

 

Ruth Negga, candidata come migliore protagonista, ha optato per un abito rosso Valentino a collo alto che nascondeva le scarpe.
Lo stesso vale per Isabelle Huppert, col suo luccicante abito Armani color champagne.

ScarpeMagazine_isabelle-huppertScarpeMagazine_ruth-negga

Felicity Jones ha abbinato il suo abito in tulle di Dior con un paio di sandali preziosi Christian Louboutin.

ScarpeMagazine_felicity-jones

Louise Roe ha calcato il red carpet con dei sandali in velluto di Jimmy Choo color porpora sotto un abito d’argento.

ScarpeMagazine_louise-roe

La star di Broadway Cynthia Erivo ha indossato un abito ricamato di Paolo Sebastian che nascondeva i suoi tacchi Laurence Dacade; anche Teresa Palmer ha scelto di nascondere, con il suo abito Prada celeste, i sandali Sophia Webster.
ScarpeMagazine_cynthia-erivo    ScarpeMagazine_teresa-palmer

Chrissy Teigen – con il marito John Legend – ha abbinato al suo abito di Zuhair Murad dei sandali di Stuart Weitzman.

ScarpeMagazine_chrissy-teigen-john-legend

L’attrice e premio Oscar Halle Berry ha dichiarato che occorre una prova generale per sfilare sul red carpet degli Oscar. “Bisogna assicurarsi di esserne capaci su quello varo”, ha detto, indossando un abito Versace.

ScarpeMagazine_halle-berry

Infine, un’altra polemica scherzosa, e in pieno tema scarpe, quella che ha riguardato la bellissima Scarlett Johansson. L’attrice alla domanda se portasse i tacchi anche durante la prova generale, ha infatti risposto con una risata: “Che domanda ridicola.
ScarpeMagazine_scarlett-johansson

↓ DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI ↓