Addio a Franca Sozzani, regina della moda

0 views Leave a comment

La regina dell’editoria dedicata alla moda non c’è più. È venuta a mancare a 66 anni, a causa di una malattia, Franca Sozzani, leggendaria direttrice di Vogue Italia dal 1988 e direttrice editoriale di Condé Nast Italia dal 1994. Ha seguito con impegno e passione il suo lavoro fino alla fine. La sua ultima apparizione pubblica è stata a Londra, ai premi del British Fashion Council, dove ha ritirato lo “Swarovski Awards for Positive Change” premio ricevuto per il suo impegno nel promuovere la diversità anche nella moda e per il suo coinvolgimento profondo in diverse cause benefiche.

Nata a Mantova nel 1950, aveva iniziato la sua carriera a Vogue Bambini, per poi diventare nel 1980 direttrice responsabile di Lei. Dopo aver diretto anche Per Lui, la versione maschile di Lei, nel 1988 divenne direttrice di Vogue Italia, e poi, dal 2006, di L’Uomo Vogue.

A dare l’annuncio ufficiale della sua scomparsa è stato Jonathan Newhouse, Chairman e Chief Executive della Condé Nast. L’uomo ha definito la sua scomparsa come una perdita incalcolabile, per tutto il mondo della moda: “Ha reso Vogue Italia una delle voci più potenti della moda e della fotografia, portando la rivista ben oltre i tradizionali confini dell’editoria. I più grandi fotografi guardavano a lei come a una guida creativa che dava loro la libertà di esprimersi al meglio, mese dopo mese”.

franca sozzani morte

↓ DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI ↓