Gambe e scarpe: ecco le donne che hanno detto no alla ceretta!

0 views Leave a comment

Scarpe e gambe sono generalmente una squadra che lavora con affiatamento per comunicare tutta la nostra sensualità e femminilità. Le scarpe, infatti, slanciano e valorizzano i piedi, le caviglie e le gambe, crando un mix perfetto capace di calamitare tutti gli sguardi.

Adesso sta prendendo piede una tendenza che rompe questi schemi consolidati, che coinvolge donne di tutte le età, dalle ragazze adolescenti, alle donne più mature. Vedendo le immagini che sueguono, qualcuno potrebbe storcere il naso, e qualcun altro, invece, potrebbe trovarsi perfettamente d’accordo con chi ha già deciso di seguire questo nuovo stile di vita e fa bella mostra dei “risultati” raggiunti, su blog e siti web. Parliamo della nuova tendenza che si sta diffondendo sempre più grazie all’ “Hair Leg Club”, gruppo nato sul web che dice apertamente no alla ceretta o al rasoio, e mostra con fierezza il risultato di mesi di ricrescita pilifera sulle gambe.

Il problema dei peli superflui è una vera ossessione per tutte le donne. Si comincia fin da giovani a odiare l’affannoso e doloroso rito della ceretta,  che spesso non garantisce neanche risultati ottimali e duraturi. E allora ecco che in molte scatta l’ossessione della ricerca di soluzioni nuove o di trucchi per evitare di soffrirne troppo e ottenere risultati più duraturi.

C’è però chi decide di non porsi più il problema dell’eliminazione dei peli. Il numero di donne che non ha nessun problema nel mostrare in Rete le immagini delle proprie gambe non depilate, cresce sempre di più e l’esempio diffuso in rete è fonte di ispirazione per altre donne. Questa nuova moda non nasce soltanto dalla volontà di non soffrire più per la depilazione, ma anche per affermare la libertà di essere donna, in modo più naturale, senza dover obbligatoriamente seguire tutte quelle “costrizioni” imposte dai canoni di bellezza vigenti.

Gli scatti mostrano donne fiere delle proprie gambe non depilate, che indossano calzature di vario tipo, da quelle comode flat (modelli che seguono perfettamente l’idea di non fare scelte che vanno a scapito del proprio comfort), a quelle con tacchi alti e decisamente moderne e femminili, che sembrano quasi scontrarsi con i canoni di bellezza delle donne sostenitrici dei “long hair leg”, in quanto seguono dei canoni di bellezza e femminilità più tradizionali, alti e scomodi come sono, con tacchi alti e plateau vertiginosi.

Che ne pensate di questa nuova tendenza? Lasciate i commenti in fondo all’articolo o su Facebook! Intanto, guardate le foto (clicca su una foto per aprire la gallery).

 

↓ DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI ↓