DEBUTTA LA PRIMA COLLEZIONE DI SCARPE DI NEIL J. RODGERS, STILISTA DEL RED CARPET

0 views Leave a comment

NEIL J. RODGERS

Daisy Ridley
Daisy Ridley

Il nome di Neil J. Rodgers è da anni legato ai fasti del red carpet. La carriera dello stilista e disegnatore di scarpe britannico di base a Los Angeles è infatti principalmente indirizzata alla creazione di abiti indossati dalle star del cinema sulle passerelle dei più importanti eventi internazionali, tra cui il Met Ball, la cerimonia di premiazione degli Oscar, i Grammy Awards, i Golden Globe e molte altre serate dedicate a importanti anteprime cinematografiche. Nei suoi 15 anni di carriera, Rodgers ha disegnato abiti per Beyoncé, Gisele Bündchen, Anna Kendrik, Gerard Butler, Gugu Mbatha Raw, Joe Manganiello e molte altre celebrities. Ora lo stilista ha deciso di debuttare ufficialmente con una sua omonima linea di scarpe di lusso che farà la gioia di acquirenti di alto lignaggio come di noi comuni mortali. Per Charlize Theron il background da stilista regala a Neil una prospettiva del tutto unica che gli permette di comprendere quanto sia importante per le donne sentirsi a loro agio anche su eleganti tacchi alti. Secondo le cronache mondane Gisele Bündchen ne possiede già due paia e Daisy Ridley, Jane Fonda, Mila Kunis e Sarah Paulson sono state più volte fotografate sul red carpet con le sue creazioni ai piedi.

Ma, dietro la nascita di questo brand c’è una precisa storia. Lo stesso Rodgers ricorda che lui e il suo staff avevano creato due diverse paia di scarpe per Sarah Kendrik in occasione dello stesso evento. La Kendrik fece la sua sfilata sulla passerella con il primo paio, che era più bello ma meno comodo, dopodiché indossò l’altro paio, che era più confortevole e concepito perché fosse possibile indossarlo comodamente per tutto il resto della serata. Da quel momento, lo stilista prese un’importante decisione: si recò a Milano per studiare calzoleria presso la prestigiosa scuola Arsutoria e cominciò a lavorare instancabilmente alla creazione di modelli di pump, slingback, sandali con tacco e stivali a stiletto (tutti presenti nella sua collezione che annovera una dozzina di diverse tipologie di scarpe) che fossero il più comodi possibile.

CECILIA MIDNIGHT IRIDESCENTEIl risultato furono dei modelli il cui tacco ha un’altezza variabile dai 75 ai 105 millimetri, dotati di un’imbottitura interna in gommapiuma che li rende di grande vestibilità. Rodgers fece poi testare questi modelli e dare un proprio feedback dalle assistenti di due suoi prestigiosi clienti, Gerard Butler e del creatore di Family Guy Seth MacFarlane.

La funzionalità di queste scarpe è attualmente declinata in un’ampia gamma di fogge e materiali: in stoffa marezzata color rubino, in lucente blu multitono e in pelle di serpente iridescente. I prodotti del marchio Rodgers sono realizzati da un calzaturificio a conduzione familiare nei dintorni di Venezia che produce anche modelli simili a quelli di Dior, Saint Laurent e Prada.

Del suo prezioso staff Neil dice: “Sono loro il mio vero tesoro”.  SCARPA PHOEBE IN SETA JACQUARD ROSSA CON CAMOSCIO E RETE PONY NERA CON TALLONE IN CUOIO LUCY

↓ DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI ↓