Uno sguardo verso l’Africa con Parme Marin

0 views Leave a comment

parme-marin-00

Vi avevamo già parlato di Margaux, linea di ballerine in camoscio di due intraprendenti ragazze spagnole che stanno emergendo nel mondo della moda. Anche Parme Marin non è da meno. Trentadue anni, tra i suoi prodotti troviamo gioielli e sandali. Le sue creazioni hanno una grande particolarità che la rispecchia: il multiculturalismo. Francese, vive a New York (lei stessa si definisce una New Yorkese francese) e fa avanti e indietro tra Madrid e il Marocco, in cui si trova, tra l’altro, la sua casa di produzione. In un’intervista ha affermato che la sua linea di sandali deriva dalla sua esperienza in Marocco, dove ha vissuto per tre anni: lì, le donne indossano essenzialmente sandali aperti, le sembrava quindi qualcosa di naturale produrre questo tipo di scarpe. È lì che ha stretto collaborazioni con artigiani locali. I suoi sandali hanno tutti uno stile simile: open toe senza tacco con una cinghia – solitamente in camoscio, ma anche in velluto o in lana – che attraversa orizzontalmente il piede e sulla quale viene riposta tutta l’originalità della stilista. I prezzi vanno da un minimo di 184$ ad un massimo di 253$. Non sono ancora disponibili negozi in Italia ma solo negli Stati Uniti, Francia, Messico, Costa D’Avorio e Marocco. Il suo brand sembra essere molto promettente, lei stessa ha affermato che ha stretto un’importante collaborazione con una famosa marca di lusso francese che renderà nota nel 2017. Torneremo sicuramente quindi a parlare di lei, per adesso guardate con noi le sue creazioni!

↓ DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI ↓