‘Camminamente': Scarpe E Storie Da Guinness In Mostra

0 views Leave a comment

A Ziano di Fiemme, Trento, è in corso Camminamentela prima esposizione nazionale dedicata al cammino e alle scarpe di camminatori, esploratori e pellegrini. Ideata da Antonio Gregolin, giornalista e artista, nell’ambito dell’Anno Nazionale dei Cammini, il 2016, è un’indagine filosofica sulle ragioni e le necessità dei grandi marciatori. Attraverso le calzature iconiche, il percorso racconta le imprese di personaggi da guinness dei primati tra storie, tradizioni, culture e spiritualità.

Scarpe_Magazine_CAmminamenteL’uomo nasce nomade, partito da un punto di questo mondo fino a occuparne ogni angolo, e diventa sedentario ma c’è chi asseconda ancora quell’indole innata e, in fondo, mai assopita del movimento. Chi si fa esploratore per seguire le orme dei pellegrini del passato e chi, invece, è costretto a spostarsi per sopravvivere a guerre e/o siccità.
La scarpa è il punto di incontro tra la terra e la persona, e il suo design si è evoluto insieme alla nostra storia.
Sono più di 60 i modelli esposti: dai mocassini originali dei nativi americani per arrivare ai nostri giorni con quelle del canadese Jeane Beliveau, che nel 2013 completò il giro del mondo a piedi. Poi quelle di Michele Pontrandolfo, il camminatore polare italiano più famoso, all’attivo 16 spedizioni. Vicino, gli scarponi pesanti e vissuti del vicentino Roberto Bassi, che nel 1971 compì l’impresa camminando da Roma a Tokyo in solitaria, senza ausili tecnologici: un viaggio a piedi di 14 mesi per onorare la prima trasvolata aerea compiuta da un suo conterraneo.

La mostra, inaugurata il 6 agosto alla presenza di Tom Perry,Scarpe_Magazine_Camminamente3 lo scalatore scalzo dei vulcani, di Manolo, alpinista e freeclimber, Giovanni Bruttomesso, un pellegrino over 65 da 6.000 chilometri e Nadia Gonnella, la pellegrina ambientale della Federazione Organismi Cristiani di Servizio Internazionale Volontario, è itinerante e rimarrà in Trentino solo fino al 4 settembre, quando, fedele allo spirito con cui è stata organizzata, inizierà il suo cammino.

↓ DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI ↓