I COLORI DEL LAGO PER LE COLLEZIONI PAOLA D’ARCANO

0 views Leave a comment

Immagine di apertura

Vi parliamo oggi di un brand tutto italiano che ci ha colpito per la capacità di saper fondere gusto, creatività e sperimentazione senza mai scadere nell’eccesso o nella stravaganza, dando vita a uno stile unico che si distingue per eleganza e ricercatezza. Il marchio Paola d’Arcano nasce tra Verona e il lago di Como, quale naturale sintesi dell’incontro di due personalità, quelle di Paola e Giorgio d’Arcano che, unite nella vita e nel lavoro, hanno concretizzato in una linea di calzature la loro comune esperienza e visione professionale.

Paola Vitali d’Arcano è nata e cresciuta sul lago di Como. Ultima nata di una famiglia di artisti – suo padre è pittore e suo fratello scultore – Paola lavora da oltre vent’anni nell’industria della moda e, dopo aver maturato un prezioso bagaglio di esperienze con alcuni brand di lusso, nel 2014, insieme al marito Giorgio d’Arcano, ha creato la collezione di scarpe Paola d’Arcano. Attualmente la stilista vive e lavora a Verona, dividendosi tra la città dove risiede, Milano e il Lago di Como.

Immagine C

La filosofia del marchio è basata su un artigianato di altissima qualità e sulla cura instancabile del dettaglio strutturale e della selezione dei pellami e degli altri materiali. Le calzature sono tutte, rigorosamente realizzate in Italia, in un ristretto numero di laboratori ancora in grado di garantire quell’insieme complesso di abilità che richiede la creazione di una scarpa di lusso.

Immagine D

La prima e più importante fonte d’ispirazione di Paola fin dagli esordi è stata la passione per i tessuti e i materiali vintage. Le sue creazioni hanno un’identità unica e inconfondibile, sono eleganti ed essenziali laddove i tipi di sete, lavorate in una ricca varietà di motivi, e i pellami pregiati si combinano creando sofisticati contrasti. La palette dai colori naturali e i contrasti di luce che caratterizzano le collezioni di Paola s’ispirano alle sfumature neutre delle acque del lago di Como, distretto rinomato per la produzione di seta, che la stilista continua a impiegare, rapita dalla sua incomparabile bellezza.

Immagine-ANella primavera estate 2015, nasce la collezione Mantero meets Paola d’Arcano in collaborazione con Mantero, casa produttrice di stoffe e stampe di pregio con oltre cent’anni di esperienza alle spalle. Da allora, i due marchi hanno dato vita insieme a una capsule collection realizzata con l’impego di sete provenienti dagli archivi Mantero in cui abilità artigiana ed esclusività si fondono nella realizzazione di nuovi tessuti spigati e stampe su seta.

Ecco alcune immagini relative alla stagione PE della stilista:

 

 

Ma non perdete i modelli di punta della collezione Paola d’Arcano autunno –inverno 2016-2017.

↓ DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI ↓