Dona un tocco di trasgressione alla tua estate

0 views Leave a comment

Dopo averci stupito con i suoi sandali rossi che abbiamo recensito, Luciano Soprani torna a essere protagonista di una delle nostre prove su strada di questa primavera 2016. Anche questa volta ci troviamo al cospetto di un sandalo che, se per certi versi è simile a quello già recensito rendendo immediatamente identificabile la Maison che lo ha realizzato e la linea Solo Soprani, per altri se ne distingue nettamente, innanzitutto a partire dai colori molto più notturni e in secondo luogo per il modello, dalle forme particolari e innovative. Se la prima Soprani concentrava il suo estro nei colori, questa identifica tutta la sua originalità nel modello, costituito da una forte geometricità che lo fa sembrare quasi un quadro astratto contemporaneo. La zeppa, dello stesso marroncino chiaro della prima fascia che cinge il piede, si salda a una base beige che partendo dal tallone si allarga, andando a creare un plateau comodo e visibile. I colori uniscono i toni del blu a quelli del marrone, un abbinamento classico e diffuso, che ha sempre il suo perché. I bottoncini sul davanti e il ciondolo laterale dorati danno un tocco di luminosità, laddove la scelta dell’oro piuttosto che quella dell’argento aggiunge una tonalità calda a delle calzature di per sé quasi “tenebrose”.
I toni notturni rendono queste scarpe adatte a essere utilizzate solo di sera?
Niente affatto, è la risposta della redazione di Scarpe Magazine: tutto dipende dall’outfit. Immaginate questa scarpa con un vestito bianco, e poi immaginatela con un vestito blu notte. In sostanza, due scarpe diverse. La prima conferisce eleganza e dinamicità a un look diurno, discostandolo da un effetto eccessivamente acqua e sapone e donando un piacevole tocco di trasgressione; la seconda è perfetta per una notte passata in discoteca, tenendo anche conto che, sul fronte comodità, come per il sandalo precedente non c’è nulla da dire. Si arriva all’apparente paradosso che l’outfit serale – quello che subito viene in mente guardando questa scarpa – è quasi il più scontato, mentre la voglia di sfruttare questa scarpa per farsi notare alla luce del sole prevale ed è irresistibile. Noi questa voglia l’abbiamo provata, e voi?

 

↓ DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI ↓