Paul Andrew Primavera/Estate

0 views Leave a comment

Mix di Oriente e Occidente per le scarpe Paul Andrew per questa stagione calda. Il lavoro dello shoe designer si concentra sulla produzione di creazioni che conciliano elementi stilistici tipici della cultura orientale, quali fiori di ciliegio e particolari stampe, ad altri tipici della scarpa occidentale, come il denim, adoperato per la realizzazione di molti dei nuovi modelli suggeriti dal brand. Anche per questa collezione lo shoes designer si distingue per la profonda originalità e per uno stile unico, ricco di contaminazioni differenti estremamente affascinanti e di una sapiente mescolanza di stampe dal gusto orientale e di linee minimal ed essenziali che contraddistinguono gran parte dei modelli di punta, tra cui slingback, sandali con le zeppe e comode espadrillas in tela. Temi ricorrente della nuova collezione sono le applicazioni floreali tridimensionali che ornano la tomaia, prevalentemente ispirate ai fiori di ciliegio, tipici del paesaggio giapponese. Altro leit motiv decisamente presente è quello del tacco decorato, non solo elemento strutturale della scarpa ma vero e proprio dettaglio ornamentale. I sandali block heels, tra le maggiori tendenze da mettere ai piedi per questa Primavera/Estate 2016, prevedono perlopiù tacco in plexiglass trasparente, mentre sono delicati giochi di “vedo-non vedo”, grazie alla presenza di inserti rete effetto mesh, a rendere estremamente seducenti ankle boots in pizzo e scarpe mules declinate in una insolita variante femminile e sexy. E voi, quale modello preferite?

↓ DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI ↓