Il futuro delle scarpe è nella stampante 3D

0 views Leave a comment

Sembrava pazzesco già qualche anno fa pensare a tantissime nuove abilità delle scarpe per correre: leggere e super scattanti che cercano di adattarsi perfettamente al piede per permettere una mobilità ottima. Ma è proprio quando si raggiungono standard inimmaginabili che se ne cercano altri ancora più alti!
La nuova sfida dei grand brand è infatti quella di creare le scarpe tramite le stampanti 3D che permetteranno di produrre suola e quanto altro appositamente sul piede di chi poi le indosserà: modellando la scarpa a proprio piacimento si potranno migliorare valori come leggerezza o l’aderenza al terreno.
Una delle strategia sarà quella di far effettuare al cliente una breve corsa su di un tapis roulant in modo che la macchina possa capire e registrare determinati dati che serviranno poi alla stampante per poter costruire al meglio la calzatura.
Under Armour, Adidas, New Balance e Nike stanno sfidando tutte le grandi regole delle aziende calzaturiere e sappiamo che a breve ne vedremo delle belle!

↓ DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI ↓