Church’s Primavera Estate

0 views Leave a comment

La collezione di scarpe Church’s per la Primavera-Estate 2016 si compone di modelli classici e di grande fascino, impreziositi con dettagli sofisticati ed esclusivi e propone un’iniezione di stile per lei e lui. Linee pulite e dettagli sofisticati restano le coordinate entro le quali si muove la maison, appassionata di una classicità moderna, ispirata a classici degli Anni ’30 e persino precedenti. Pellami pregiati, tomaie ad effetto vintage e superfici metalliche, una linea ricca di modelli casual ed eleganti, da indossare ai piedi in tutte le occasioni: ecco tutti gli ingredienti della nuova collezione. Lo stile intramontabile delle tipiche Oxford continua a rappresentare una pietra miliare del marchio Church’s ma viene riadattato alle esigenze e ai gusti moderni.  La versione più contemporanea è sicuramente la Derby, tra le scarpe da donna Church’s Primavera-Estate 2016 in vitello e con suola in gomma micro: realizzata con colori a contrasto che la rendono unica e protagonista del look. Più casual è Sally, il modello che prende ispirazione dal tradizionale mocassino college britannico da uomo, riletto però in versione bicolor. Altro must imperdibile è la Neve Royal velvet in velluto, tra le più belle scarpe da donna dell’estate 2016. Si tratta di una calzatura bassa perfetta per eventi speciali e serate eleganti, grazie agli squisiti dettagli in cristallo che ne impreziosiscono la tomaia. Nell’ambito delle scarpe da uomo Church’s Primavera-Estate 2016, spicca la Sovereign, la sofisticata pantofola in velluto con stemma gold “King John Crown” ricamato sulla tomaia. Darwin, invece, è il classico mocassino tubolare che non può mancare nel guardaroba maschile. Del tradizionale modello realizzato per la prima volta verso la metà anni trenta, ne riprende il design, con in più la qualità dal metodo Goodyear che garantisce una grande resistenza. 

burwood-3-churchs

↓ DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI ↓