New Balance presenta le sue prime scarpe stampate in 3d!

0 views Leave a comment

New Balance, azienda di Boston specializzata nella produzione di sneakers e scarpe sportive, ha presentato il primo modello realizzato con le stampanti 3D, creato in collaborazione con 3DSystems. La tecnologia è stata sfruttata per creare l’intersuola, realizzata mediante la stampa di un polvere elastomerica chiamata DuraForm Flex TPU, che garantisce un equilibrio prefetto tra flessibilità, resistenza e peso. La tecnologia, come abbiamo già visto, può dare vita a veri capolavori artistici e, in futuro, sarà sempre più utilizzata per la realizzazione di scarpe, accessori e altri prodotti.

Il modello New Balance sarà presentato ufficialmente a Las Vegas, a gennaio, in occasione del CES 2016 e arriverà nei negozi statunitensi a partire dal mese di aprile. Solo successivamente la commercializzazione avverrà anche nel resto del mondo. Al momento non si sa nulla sul prezzo di vendita al pubblico. Sean Murphy, Senior Manager della divisione Innovation and Engineering ha commentato entusiasta: “ Questo prodotto nasce da una collaborazione tecnica senza precedenti nel mercato delle calzature. Per offrire un tale livello di performance con l’utilizzo di componenti stampate in 3D, abbiamo siglato una partnership con esperti nella corsa e nella biomeccanica, oltre che con leader nell’ingegneria delle materie plastiche, nello sviluppo e nel design. Queste sinergie segneranno il futuro della produzione in ambito calzaturiero”.

Che ne pensate delle scarpe realizzate con la stampa in 3d?

648x432xnew-balance-3.jpg.pagespeed.ic.NgeixKBGYp

 

↓ DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI ↓