Let’s imagine: AMAL ALAMUDDIN e BRIAN ATWOOD

0 views Leave a comment

ScarpeMagazine_Brian-Atwood_AmalConosciuta dal pubblico come moglie dell’attore George Clooney, Amal è un avvocato di successo negli StatiUniti specializzata nell’ambito dei diritti umani. Sguardo fiero, capelli mori lunghi, emana un fascino d’altri tempi; il suo portamento non lascia trasparire insicurezze ed i suoi outfits sono scelti con sofisticata destrezza: tailleur dai toni decisi durante gli impegni di lavoro, abbinati sempre con accessori ricercati, non necessariamente di brand noti. Tacchi alti o flat sandals, spazia da una pump a stiletto ad una ballerina dalle linee pulite con estrema facilità, sempre ottenendo quell’effetto voluto di assenza di errore fatale! Perché non abbinarle una pump con modello a “t” di Brian Atwood in camoscio burgundy? Linea affilata in punta con tacco a stiletto,ScarpeMagazine_Brian-Atwood_3 coperto con la stessa pelle per farle acquistare ancora più allure, questo modello colpisce per l’accessorio metallico oro che slancia la silhouette del piede e sottolinea al tempo stesso la stabilità sulla pianta del piede dovuta al finale a goccia d’acqua. L’allacciatura alla caviglia sottolinea la bellissima linea della parte posteriore della scarpa, importante e incisiva. Un tailleur con gonna lounguette e giacca avvitata corta svasata oppure con una pantalone sarebbe l’ottimo abbinamento. Attenzione, il tailleur sta tornando e le décolléte la faranno da padrone, che cosa ne dite di anticipare il trend?

ScarpeMagazine_Brian-Atwood_2ScarpeMagazine_Brian-Atwood

↓ DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI ↓