Le Platform Shoes da cui cadde Naomi ora sono un pezzo da museo

0 views Leave a comment

scarpemagazine naomiVi ricordate? Era il 1993, e una bellissima e giovanissima Naomi Campbell cadeva dalla passerella a causa di un paio di scarpe a dir poco altissime. Le scarpe in questione erano delle meravigliose calzature firmate Vivienne Westwood, esattamente quelle che potete vedere qui di fianco. Dalla passerella alla storia, in certi casi, il passo è breve; ventidue anni dopo la celebre caduta, quelle scarpe sono un pezzo da museo nel vero senso della parola. Le Platform Shoes, questo è il loro nome, che giocarono un brutto scherzo alla Campbell sono ora esposte al MoMu, ovvero il Museo della Moda di Anversa. L’avreste mai detto?

↓ DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI ↓