Scarpe da sposa: i modelli più trendy

0 views Leave a comment

Nel giorno “più bello”, tutte vorremmo essere incantevoli e perfette. Le donne vicine a pronunciare il fatidico “si”, impiegano molto del loro tempo a scegliere il vestito e le scarpe che le accompagneranno all’altare. Sul vestito, non possiamo darvi suggerimenti, ma sulle scarpe, lo sapete, noi di Scarpe Magazine siamo delle esperte, e perciò, dopo avervi parla delle nuove mode in tema di matrimonio, vi proponiamo una serie di modelli davvero eccezionali, creati dalle griffe più famose del pianeta!

Semplici, ricamate, o decorate con fiocchi o veri e propri gioielli, ecco i modelli più belli del momento:

CHARLOTTE OLYMPIA si presenta con un modello trasparente chiamato Flora, dall’altezza vertigionosa e abbellita da splendide rose .

PETER LANGNER ha creato per queste occasioni la scarpa Windsor, un’elegante open toe in raso, con tacco alto e cinturino alla caviglia, e parte anteriore arricchita da un bel fiocco.

DOLCE&GABBANA propone un bellissimo modello in pizzo, le Bellucci, con un tacco decisamente sopportabile,  ed un prezioso gioiello applicato sulla parte anteriore.

BADGLEY MISCHKA, autore di rinomate “scarpe gioiello” presenta la Blossom, un’elegante decolleté open toe dall’altezza vertiginosa, con un grandissimo fiore applicato.

ROGER VIVIER propone le “Sexy shock”, una decolleté d’Orsay molto sobria ed elegante, perfetta per celebrare le nozze, impreziosita da una pioggia di Swarovski.

CHRISTIAN LOUBOUTIN, invece, preferisce osare, si sa,  e per questo ha creato una scarpa adatta ad una sposa sicura e decisa, in pelle bianca, con tacco dieci e una punta argentata che dona al modello una silhouette che ricorda gli stivali “vecchio West” . Immancabile l’iconica suola rossa che esalta la sensualità della sposa. Si chiamano Calamijane.

Infine, LORIBLU, produttrice di “scarpe gioiello”, propone alle future spose una scarpa molto raffinata, in satin, con cinturino alla caviglia e arricchita da cristalli Swarovski.

Quale vi piace di più?

Lloriblu

↓ DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI ↓