Scarpe con i tacchi: ecco come indossarle senza soffrire

0 views Leave a comment

scarpemagazineLe donne dovrebbero ringraziare chi ha inventato le scarpe con il tacco (non sai chi è stato? Clicca qui!), diceva la mitica Marilyn Monroe, e aveva ragione.  Il tacco slancia la figura, rende più sensuali ed è esso stesso un’arma di seduzione che colpisce gli uomini in modo sconvolgente. Tutte le donne impazziscono per le scarpe con il tacco, ma molte non le indossano per l’eccessivo dolore che possono causare. Ci sono serate particolari, o determinati outfit, che richiedono scarpe alte, sexy, sensuali ed eleganti. Come comportarsi in questi casi?  Niente paura, esistono alcuni trucchi per poter indossare i tacchi alti senza troppo dolore. Andiamo a scoprirli insieme.

Prima di tutto, è bene scegliere il giusto numero di scarpa e un’altezza adeguata del tacco. Può sembrare banale ma non lo è. Quante di noi, trovandosi dinanzi a scarpe meravigliose, le hanno acquistate anche se il proprio numero non era disponibile? Quando la scarpa è troppo piccola o troppo larga, i dolori ai piedi e alle gambe si fanno avvertire dopo pochi passi. Il tacco alto e sottile, poi, è chiaramente più doloroso. Meglio puntare su tacchi dalla base più larga, che offrono maggiore sostegno al tallone e garantiscono un equilibrio migliore.

Se si vuole assolutamente indossare scarpe dotate di un tacco vertiginoso, un trucco potrebbe essere quello di scegliere scarpe con il plateau in punta: il dislivello con il tallone sarà inferiore e questo provocherà meno dolore alle punte, alle piante dei piedi e alle caviglie.

Un’altra soluzione è rappresentata dai cerotti e dischetti in silicone, da applicare nei punti in cui il piede è più sensibile agli sfregamenti e agli urti contro i bordi delle calzature. Esistono poi delle suolette imbottite che proteggono la pianta del piede, garantendo un maggiore livello di ammortizzazione.

Un ultimo consiglio che ci sentiamo di darvi è quello di non togliervi le scarpe, anche quando queste danno fastidio. Indossarle nuovamente, sarà molto più difficile.

↓ DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI ↓