I sandali da cow-girl di Steve Madden: eccentrici e originali

0 views Leave a comment

Una cosa è certa: sandali come questi non sono fatti per le coloro che vogliono passare inosservate. Se si ha voglia di portare un paio di scarpe come queste ai piedi bisogna fare i conti, paradossalmente, anche con la parte maschile di sé, perché nonostante il tacco vertiginoso le calzature in questione sono assolutamente “strong” e non sono facilmente abbinabili a tutti quei capi che il gentil sesso è solito portare insieme ai sandali. Perché? Anzitutto per motivi legati al materiale di cui sono fatti: la pelle scamosciata, che le donne di solito indossano in inverno e in autunno, si abbina bene ai vestiti tipici delle stagioni fredde: d’estate la pelle scamosciata è difficilissima da indossare. Vestitini dall’aria romantica? Ci abbiamo provato: decisamente non andava. Abiti eleganti da indossare duranti eventi mondani o formali? Assolutamente no. C’è da dire, però, che di sandali che stiano bene come questi sotto un paio di jeans e una camicia a quadri con le maniche arrotolate sopra i gomiti ne abbiamo incontrati davvero pochi. Altri abbinamenti vincenti? Shorts, sempre in jeans, e minigonne, sempre dello stesso tessuto. Eccentrici, moderni, innovativi: passeggiando con queste scarpe ai piedi ci si sente delle vere e propri cow-girl. Si tratta, tra le altre cose, di scarpe decisamente comode, le cui frange irresistibili fanno un piacevole solletico a ogni passo: assolutamente promosse!

 

↓ DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI ↓