Sneakers che passione!

0 views Leave a comment

La sneakers è la scarpa sportiva per antonomasia che accompagna milioni di persone in tutto il mondo fin dal 1860. Infiniti i modelli, gli usi, le occasioni in cui indossarle. In questi ultimi mesi, ad esempio, è esplosa la moda della personalizzazione e  (ne abbiamo già parlato anche noi qui) ma anche quella di sceglierle per rendere più comodo e creativo il proprio matrimonio. Per celebrare degnamente questa scarpa, fino al 4 ottobre prossimo, il Brooklyn Museum di New York gli dedica un’intera mostra. La curatrice Elizabeth Semmelhack del Museo Bata Shoe di Toronto ha voluto organizzare l’esposizione secondo un percorso cronologico diviso sezioni tematiche. L’idea che lega tutto è quella di indagare la storia sociale del footwear a partire dall’idea di Charles Goodyear che brevettò del 1839 il processo di vulcanizzazione della suola in gomma. Da allora il mondo delle sneakers non ha smesso di espandersi, rinnovarsi, modificarsi. Dalle spiked running shoe del 1960, alle Adidas Superstar, dalle primissime Converse All Star del 1917 fino ai giorni nostri, è possibile percorrere la storia do questo famosissimo modello che ha saputo sempre adattarsi al cambiamento. Ad arricchire la mostra, non potevano mancare i principali marchi del settore, come Reebok, Nike, Adidas ma anche quelli del Fashioning Fitness, direttamente dai successi di moda degli anni ’80, e di stilisti di alta moda come PradaLouboutin, Jimmy Choo.

 

↓ DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI ↓