Shoes Sharing: mille scarpe per l’Africa

0 views Leave a comment

Un bel progetto di solidarietà è nato sotto i portici di Bologna e arriva fino in Africa. Alessio Guidi, imprenditore quarantenne di un’azienda di trasporti di Borgo Panigale e amante dello sport, ha organizzato una gara di corsa di sette kilometri dallo stadio Dall’Ara a Piazza Maggiore e ritorno per promuovere un’idea di sport pulito contro il doping. Ma non solo. In una cornice di solidarietà, spicca il bellissimo il logo della manifestazione: shoes sharing. L’obiettivo della gara è stato infatti anche quello di raccogliere calzature da running per i ragazzi delle scuole di atletica di Kenya, Mozambico e Tanzania. Persino l’atleta Valeria Straneo, maratoneta azzura, ha donato le scarpe della medaglia d’argento agli Europei di Zurigo del 2014. Oltre mille paia di scarpe dei campioni della corsa partiranno quindi per l’Africa e saranno indossate, come ha spiegato lo stesso Alessio Guidi, da ragazzi per i quali la corsa non è solo una disciplina sportiva ma anche un mezzo necessario per raggiungere le scuole distanti km dai villaggi di residenza. Grazie a queste scarpe saranno più protetti sulla strada e potranno allenarsi al meglio.

 

↓ DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI ↓