Fendi: anteprima del 2016 al Milano Moda Uomo

0 views Leave a comment

Sulle passerelle del Milano Moda Uomo, Fendi ha mostrato l’anteprima della sua primavera/estate 2016.

Lo stile adottato dalla casa di moda italiana è giovane ma sofisticato, un continuo ossimoro che fonde assieme elementi estremi, come il classico e lo sperimentale, l’organico e il sintetico.

La collezione crea un gioco di realtà/finzione grazie ad un’attenta selezione dei tessuti, lavorati in chiave high-tech e futuristica. La scelta è ricaduta su materiali confortevoli, adatti ad un uomo moderno e dinamico che ama vestire in modo elegante e vuole distinguersi, ma che al tempo stesso è alla ricerca di una maggiore comodità.

Una sapiente lavorazione ha permesso la creazione di texture ed effetti che denotano morbidezza e sensualità, mentre i dettagli in metallo creano un’immagine futuristica, quasi robotica.

Tanti gli accessori proposti dalla maison italiana, tra cui spiccano borse in selleria e visiere di pitone. Su tutti, dominano il punto metallico, l’intarsio, il rivetto e la borchia.

Ma veniamo alle scarpe.

Le calzature Fendi che hanno calcato la passerella high-tech del Milano Moda Uomo si sviluppano seguendo linee semplici e comode che assecondano il  gusto sofisticato tipico del brand.

Ecco comparire, allora, scarpe con una suola alta in gomma che richiama alla mente le scarpe da lavoro, in contrasto con materiali morbidi e leggeri come la tela o la pelle di camoscio. Diverse le tinte che si sono viste in passerella: si va dai toni più classici come il blu o il nero, fino ai colori più grintosi e metropolitani, come il verde militare, il mattone e il grigio lucido.

Guarda le immagini e dicci cosa ne pensi!

↓ DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI ↓