Le scarpe delle icone del ‘900 esposte in una mostra a Londra

0 views Leave a comment

Il Fashion and Textile Museum presenta Rayne: Shoes for Stars. La mostra coincide con la pubblicazione dell’omonimo libro scritto da Michael Pick, storico della moda.
Fondata a Londra nel 1885 da Henry e Mary Tayne come costumeria teatrale, Rayne ebbe fin dagli esordi importantissimi clienti: tra i primi, ballerini come Anna PavlovaNijinsky.
Nel tempo il marchio è stato indossato da vere e proprie icone del ‘900, come Vivien Leigh, Marlene Dietrich, Brigitte Bardot, nonché dalla Casata Reale. La Regina Elisabetta II, durante il suo matrimonio, indossava proprio delle calzature Rayne.
Oggi è possibile rivivere di nuovo questo straordinario secolo di Storia, ammirando scarpe sensazionali indossate dalle donne più glamour del ‘900. Più di 100 esemplari di scarpe permettono, inoltre, di contemplare il talento di stilisti del rango di Norman HartnellBruce Oldfield, Mary QuantRoger Vivier e l’attuale guru della casa di moda Laurence Dacade.
La mostra sarà esposta fino al 30 agosto.

↓ DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI ↓