La seduzione delle scarpe

0 views Leave a comment

Le Donne che possono permetterselo amano fare shopping.

Devo dire che abiti, accessori, borse non fanno differenza, tutto è amato da una Donna.

Ma un amore che è più amore c’è: le scarpe.

Perché le Donne amano così tanto lo scarpe?

scapremagazineLe scarpe sono la materializzazione della personalità della Donna che le indossa. Sono il suo modo di affrontare la giornata, il lavoro, il rapporto con gli uomini, la vita. Non a caso si può affermare che in molti casi le scarpe per la Donna sono un feticcio, e gli uomini lo percepiscono al punto da erotizzarsi al cospetto dei piedi della Donna vestiti da scarpe esuberanti e sfrontate.

E’ per tutto questo che penso che il piede e la scarpa sono elementi di seduzione, capaci di sedurre molto di più di una scollatura o si una schiena nuda.

Il rapporto, dal punto di vista della seduzione, degli uomini e delle Donne con le scarpe è opposto. Le Donne hanno un rapporto attivo e transitivo, ne sono sedotte e le usano come strumento di seduzione, gli uomini hanno un rapporto passivo, ne restano sedotti.

Proprio pochi giorni fa ho realizzato una installazione, che ho chiamato “Armi inpari” in cui ho affiancato una pallottola e un tacco a spillo, un coltello e un rossetto.

Dal discorso generale bisognerebbe poi passare ai discorsi specifici: chanel, stivali, ballerine, sneakers, mocassini, tronchetti, zoccoli, zeppe, sandali, tacchi a spillo di diverse altezze.

Tutto ha un senso, tutto ha sensi, tutto ha un motivo, tutto motiva, tutto è diverso.

Sono un Ecosofo e non un sociologo, ma non ho dubbi che la scelta della scarpa rivela tanto di chi la possiede. E’ un fantastico e subliminale test di personalità.

Una Donna che indossa scarpe con il tacco a spillo solitamente punta alla raffinatezza e alla sensualità come armi di seduzione; si possono scrivere trattati sulla scomodità dei tacchi a spillo vertiginosi ma nessuno potrà mai negare che il portamento di una Donna su un paio di tacchi alti è molto più sensuale rispetto a chi passeggia comodamente sulle ballerine.

Per contro la scelta di indossare sempre scarpe con il tacco alto è invece indicatore di insicurezza che si cerca di superare con la scarpa, certe che l’uomo è attratto dal tacco a spillo.

Penso viceversa che le Donne che indossano ballerine sono  sicure di se stesse, hanno una buona autostima e non hanno bisogno del tacco per sentirsi in grado di conquistare un uomo; scelgono quindi la praticità nella vita di ogni giorno per poi “sfoderare” il tacco a spillo il giorno giusto all’ora giusta. Esattamente come un killer, che fa una vita normale e ordinaria ma al momento giusto colpisce al cuore.

scarpemagazine2Ci sono poi le scarpe appariscenti, sopra le righe e sopra i tacchi. Chi le porta ama stupire, distinguersi, comunicare di essere una persona eccentrica e coraggiosa.

E poi le sneakers; anche chi indossa queste scarpe sportive e informali – ma capaci di essere estremamente fashion è  amante della praticità e della comodità. Le sneaker disegnano una Donna attiva sono molto attive, casual e si sentono giovani. La Donna sniker è diretta e franca, pragmatica e efficiente.

La Donna che in qualsiasi tempo è una Donna senza tempo sceglie il mocassino o lo chanel con tacco 4 o 6 cm. Vuole essere seria, bria, mai sopra le righe.

E ora lo spinoso e controverso mondo delle zeppe. A prima vista sembrerebbe la soluzione alla scarpa alta capace di essere anche comoda, ma mi sembra una visione semplicistica.

Accontentarsi di questo vuol dire ignorare il loro raccontare un mondo onirico, fantasy, anime, punk.

Altro interessante ruolo delle scarpe è il loro rapporto con i loro sogni; le scarpe che si stanno larghe e ce le perdiamo, le scarpe che ci stanno strette e ci provocano dolore, camminare con scarpe vecchie e rotte…

Solo alcuni spunti per allargare il vostro punto di vista su un oggetto che, a prima vista, potrebbe sembrare solo la soluzione per non camminare scalzi.

Non dimenticheremo mai a metafora uomo-scarpa con i tacchi di Carrie in Sex and the City:  “gli uomini sono come le scarpe col tacco. Ci sono quelli belli che fanno male, quelli che non ti piacciono fin dall’inizio, quelli irraggiungibili che non potranno mai essere tuoi, quelli che affascinano in partenza ma poi capisci che non sono niente di speciale e infine quelli che non ti stancherai mai di avere con te”.

E noi uomini, saremo capaci di capire se una donna, guardando le sue scarpe, potrò essere attratta da un tipo come noi?

 

Valter Casini

Editor in Chief

↓ DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI ↓