Al Milano Fashion Week 2015 il Calzaturificio Fratelli Rossetti

118 views 1 Comment

fratelli-rossetti_725x423px-

Non un’azienda ma una vera e propria famiglia che nasce nel 1953. Inizialmente un’idea, un progetto, poi la nascita di un importante marchio di calzature conosciuto in tutto il mondo. Di padre in figlio partendo da tre fratelli, quest’azienda iniziò ad allargarsi sempre più, tutelando e difendendo con grande passione ciò che li contraddistingue: l’Handemade.

Grande portavoce e rappresentante del “Made in Italy”, il Calzaturificio Fratelli Rossetti ha esposto le proprie creazioni in occasione della settimana della moda Milanese di cui tanto si sta parlando questi giorni.

La collezione esposta trae spunto da un modello di calzatura del 1975 che nacque come scarpa da uomo: il tacco alto infatti era tipico degli anni ’70. Nascono quindi nuovi modelli, rivisitando il passato, sfogliando appunti e cercando negli archivi storici dell’azienda.

Nelle ultime stagioni, grande punto di forza è certamente l’utilizzo di tomaie dipinte a mano. Costruire scarpe sul grezzo e successivamente dipingerle una a una è naturalmente sinonimo di unicità, raffinatezza e piacere nell’indossare calzature con sfumature meravigliose.

Il DNA della “Fratelli Rossetti” è la qualità, e grandissima attenzione e accuratezza nella scelta dei materiali. La donna Rossetti nasce negli anni ’70 come derivazione dell’anima maschile, e questa origine è chiaramente visibile in quasi tutte le creazioni. Tacchi bassi, vernici, ampiezza della tomaia fanno sì che, se pur ampia, questa categoria abbia un forte collegamento con l’universo maschile.

Foto tratta da: fratellirossetti.com

↓ DAI UN'OCCHIATA ANCHE A QUESTI ARTICOLI ↓

RELATED ITEMS
  • https://www.facebook.com/app_scoped_user_id/335899619944738/ Anita Kumari

    Nice Women Shoes…!!! :D :D